Viaggi

Vacanze in Riviera, ovvero della vacanza sottostimata

Anno 2014 2015 168Quando io e mio marito non avevamo figli, per noi la vacanza per eccellenza era quella zaino in spalla e via. Girare, vedere, muoversi. Ovviamente per noi era motivo di grande ilarità vedere le coppie di conoscenti con bambini che trascorrevano le loro vacanze a Rimini o Riccione nella routine albergo- spiaggia, spiaggia- albergo. Noi mai,  ci dicevamo. E infatti eccoci qui sette anni e due figli dopo a trascorrere parte delle nostre vacanze sulla Riviera Romagnola, per l’esattezza a Cervia. Come spesso accade è la vita che ti smentisce e alla fine, vuoi per pigrizia, vuoi perchè dopo un anno a sgobbare si ha anche l’esigenza di riposarsi, vuoi perchè viaggiare con i bambini può essere tremendamente bello e tremendamente snervante, dopo i primi anni all’avventura con il nostro primo figlio, da quando è nato il secondo abbiamo optato per la rassicurante vacanza spiaggia-albergo, albergo-spiaggia. 



Questa scelta, tuttavia, ci ha dato modo di rivalutare un luogo che onestamente da molti è sottovalutato. Perchè pur essendo vero che l’acqua dell’Adriatico in Emilia-Romagna non è l’acqua della Calabria o della Puglia, ha comunque pregi indiscutibili come il fatto di essere molto bassa e adattissima ai bambini e con spiagge grandi e spaziose.
 
Anno 2014 2015 169

Anno 2014 2015 170

 

 
Si da il caso, poi, che la cittadina di Cervia nel suo genere sia un vero e proprio chicchino, con il suo piccolo centro città, il porticciolo dal quale ogni giorno partono interessantissime escursioni e il suo frequentatissimo Museo del Sale
Anno 2014 2015 159

 

Ogni sera il piccolo centro si riempie di mercatini di ogni tipo, il lungo canale è ricchissimo di locali e ristoranti di pesce e nella grande piazza viene allestito un palco dove si esibiscono moltissimi artisti: dal balletto classico, alla musica popolare. Davvero una gioia per tutti i vacanzieri del posto.

 

Anno 2014 2015 163

 

Anno 2014 2015 162

 

Anno 2014 2015 164

Da quattro anni, oramai, la nostra base è l’Hotel Rosa: prezzi modici, cibo ottimo, posizione invidiabile dato che si trova esattamente a metà tra la spiaggia e il centro città e davvero a due passi dall’esclusiva Milano Marittima. 

 

Per chi si dovesse recare in zona in questo periodo, vi segnalo una mostra molto bella che si tiene nel ParcoNaturale di Cervia: si tratta della mostra Dai dinosauri ai giganti dell’era glaciale e vi rimarrà fino a novembre. Io ho portato mio figlio di sette anni e vi assicuro che se avete figli di quell’età appassionati di dinosauri la mostra merita, e molto visto che gli esemplari che vi sono presentati sono a grandezza naturale. Non vi dico la felicità di mio figlio che si è ritrovato faccia a faccia col T-Rex! 

 

Anno 2014 2015 190
 

214 thoughts on “Vacanze in Riviera, ovvero della vacanza sottostimata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *