Viaggi

Rafting alle Cascate delle Marmore, per grandi e piccini

  DSC_6346

Voglio raccontarvi del mio ultimo weekend. Perché è stato bellissimo, divertente, diverso, attraversato da una scarica di adrenalina che ti fa sentire viva e felice, nella meravigliosa terra umbra. Siamo tornati alle Cascate delle Marmore dopo un anno esatto dalla prima visita: l’anno scorso io e mio marito ci ritagliammo 4 giorni da trascorrere coi bambini in questi luoghi. Le cascate, Norcia, una giornata a Roma e una visita ad Assisi lungo la strada del ritorno. E la nostra prima esperienza di rafting “soft”, per famiglie e chiunque non abbia molta dimestichezza con l’acqua, presso il CentroRafting Marmore. Fantastico! Un percorso dolce lungo il fiume Nera, a bordo di un gommone, guidati da uno dei simpaticissimi ragazzi dello Staff e un bagno trasportati dall’acqua in un breve tratto di rapida.

Un’esperienza educativa per i nostri figli, tra l’altro: il tutto è preceduto da una lezione teorica in cui vengono spiegati i comandi gridati dalla guida durante il rafting, l’importanza di rispondere a questi e di farlo tutti insieme. Siamo un team, nessuno rema per conto suo, l’unità e la cooperazione trovano qui il loro fondamento.
Bello. Bello, tutto bello. Ma la voglia di provare il rafting quello vero… non mi ha abbandonata. Ed è così che stavolta abbiamo lasciato i bambini dalla nonna e siamo partiti. Otto adulti amici in cerca di avventura!
Il CentroRafting Marmore è molto ben organizzato e per 40 euro hai la possibilità di prenotare il tuo giro in gommone fornito di muta e scarpette in neoprene, giacca da acqua, casco e giubbotto salvagente; puoi seguire la preventiva lezione teorica; usufruire della navetta che dal Centro porta ai piedi della cascata. Espletiamo tutte le formalità del caso, ci autocertifichiamo sani e ci dichiariamo capaci di nuotare. Siamo pronti!

Foto gruppo, lezione teorica, gruppo davanti a cascata.

DSC_6279-001

Già la partenza è di quelle che ti mettono i brividi, un po’ per gli schizzi di acqua gelida della cascata, un po’ per la fifa che tieni, un po’ per l’enorme emozione di trovarti proprio lì, tu, sotto uno spettacolo naturale, pronta (o quasi) ad affrontare un percorso difficile, con qualche amico intorno, una persona che ti fa da guida e a cui ti affidi perché altro non puoi fare. È una sfida con te stessa. Ce la metterai tutta, ce la metterete tutta, tutti insieme, per non finire in acqua in un percorso tortuoso, per rimanere a galla, per raggiungere insieme lo stesso obiettivo. Bella metafora di vita. Non a caso il rafting è una delle esperienze sportive più utilizzate dal coaching aziendale per la costruzione di team di lavoro più efficaci.

 

DSC_6431

 

DSC_6433

 

DSC_6434

 

DSC_6436

 

DSC_6447

 

DSC_6449

 

DSC_6452

Ecco alcuni consigli per il vostro soggiorno in questa zona dell’Umbria:

Come l’anno scorso, abbiamo dormito e cenato presso Casa Piantamori a Cerreto di Spoleto: bellissimo ambiente, ottima cucina, appartamenti spaziosi, ben arredati, profumati e puliti alla perfezione. Non posso che consigliarvelo vivamente!

casa piantamori

L’aperitivo delle 18 lo abbiamo fatto nell’enoteca Granaro del Monte a Norcia, sorseggiando vino e gustando un ottimo tagliere di salumi e crostini.

ape norcia

La domenica mattina abbiamo passeggiato per le vie del centro di Spoleto e mangiato un panino in uno dei tanti locali/bottega.

Terminato il rafting, invece, ci siamo messi sulla via del ritorno fermandoci nel piccolo borgo di Narni alla ricerca di un posticino per consumare un pasto genuino e abbondante… eravamo affamatissimi! Non è stato difficile trovarlo e il simpaticissimo oste ci ha serviti a dovere spendendo davvero una cifra onesta: vino rosso locale, salsicce di cinghiale, prosciutto, capocollo, pancetta, frutta, formaggi. Tutti ottimi prodotti del luogo.

narni


Un weekend all’insegna dello sport, dell’amicizia e della buona tavola! 😉

 

 

4 thoughts on “Rafting alle Cascate delle Marmore, per grandi e piccini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *